Non smettere mai di giocare!

Articoli con tag “Acchiappasogni

Andando verso il Play 2015

Con Lucca Comics & Games 2014 oramai alle spalle l’Oltretempo fin dai primi mesi del nuovo anno si è da subito rimboccata le maniche e si è gettata a capofitto sia nella gestione dei suoi Pomeriggi Ludici ora divenuti bimestrali, sia nella gestione del corso di giochi di ruolo nelle scuole medie di Castelnuovo Rangone (Mo). L’attività, arrivata al secondo anno, ci ha visto portare il fantasy nella scuola media G. Leopardi facendo giocare i ragazzi e le ragazze delle classi prime e seconde a Immagina, Anime & Sangue – Scaglie di Drago, Drizzit il Gdr, Dungeons & Dragons – La forgia degli EroiSix e Risus. Ringraziamo sia la scuola che il Comune che ci hanno permesso di poter gestire questa attività, che al momento è “in pausa” perché questa settimana i ragazzi sono a casa per le meritate  vacanze pasquali!

Nel frattempo però il Play si sta avvicinando e noi siamo già pronti! Abbiamo già stilato il programma di Demo disponibili presso i nostri tavoli, non ci rimane che aspettare voi giocatori per immergervi nel mondo dei gdr in compagni dei nostri Master. Ovviamente come da tradizione sarebbe giusto segnalare tutte le novità “gdierrose” che si potranno trovare alla manifestazione modenese del gioco, ma quest’anno consapevoli di essere arrivati tardi e piuttosto lunghi renderemo giustizia a chi prima di noi ha stilato l’elenco delle novità? Come seguiteci e lo saprete!

Acchiappasogni

Portano Agon WWII con un trailer che promette botte da orbi ed esalta non poco! La prima espansione per il riuscitissimo gioco portato alla Lucca dello scorso anno. Volete saperne di più? Volete vedere il trailer o sapere dove e quando al Play faranno le demo di questo gdr per non perdervelo? Ecco se andate su Gdr Players troverete in una botta sola tutte le info che cercate 😀 Inoltre vi segnalo anche l’ottimo articolo di Veronica Ryan, la nuova e temibile articolista di Gdr Italia che enuncia cosa uscirà per il Play di Acchiappasogni.

AgonWWII_Musha_Shugyo_RPG_09-1024x649

Il conflitto più spaventoso della terra verrà deciso dai migliori campioni di ogni nazione!

Mini G4m3s Studio

Al loro secondo anno di partecipazione fissa, quest’anno è la volta dell’espansione del gdr uscito a Lucca di Drizzit il Gioco di ruolo, il manuale conterrà in appendice tutte le uscite del lunedì del Portentoso Libro delle Regole Avanzate, Alternative e della Casa raccolte sulla pagina del web-comics di Bigio e si intitolerà “Gli Oscuri Segreti del Bosco di Topple“.

Edit: Ovviamente ci siamo dimenticati la cosa più importante! Il noto Luigi “Bigio” Cecchi autore del fumetto da cui è tratto il gioco di ruolo qui nominato sarà presente come guest star allo stand della Mini G4m3s Studio per firmare le dediche. E ovviamente (altrimenti mi tolgono il pane di bocca e mi mettono a spaccare sassi lungo la A4 durante l’estate) sarà presente anche a fare Demo il nostro beneamato Presidente con il suo gdr Immagina, edito proprio da Mini G4m3s Studio e con la possibilità di fare demo anche del suo nuovo gdr.

ATTENZIONE: il nuovo gdr dell’autore di Immagina è ancora un prototipo, sarebbe dovuto essere presentato allo Speed Up di Empoli, ma visto che quel bellissimo e valido evento non si è tenuto perché accantonato sarà proposto al popolo dei giocatori del Play.

Drizzit Gdr - Topple Anteprima

Strani incontri si possono fare mentre uno si lava. Povero demone 😛

Dreamlord Press & Black Box

Continua la collaborazione tra gli autori di Black Box, creatori di Eolution Pulse, e la casa editrice che ha portato in italia il regolamento generico di Fate Core e Fate Accelerato. Molte le novità che potrete trovare al loro stand, da ambientazioni come quella dedicata ai pompieri (per farvi un esempio) alle novità di Black Box che porta non solo un gdr Fantasy, sempre per Fate Accelerato li adoro 🙂 , ma anche un gdr di pura sopravvivenza in chiave Walking Dead. Ancora una volta vi rimando però al link dell’articolo della prode Veronica su Gdr Italia per i vari setting di Fate, mentre potete andare qui se siete più interessati ai prodotti Black Box. Ovviamente se volete maggiori dettagli e non una striminzita notiziola qui trattata in modo superficiale!

mockup_dunqora

Ecco giusto un assaggio di quello che potrete trovare.

Savage Wolrds Italia – GG Studio

Già abbiamo scritto poco e tardi, poi vai a vedere cosa bolle in pentola presso questa casa editrice e dici: << Ok sigh sigh addio soldi… >>. Infatti anche quest’anno  il team di creatori e collaboratori dello GG Studio porterà una mole di manuali da far spavento. Si va dall’avventura in solitario alla ricerca del tesoro di Matilde di Canossa ambientata a Modena per Ultima Forsan, al manuale Creature dei Domini per Beasts & Barbarians. Davvero si tratta di ben sei manuali che vi renderanno in parte leggiadri come fuscelli e in parte più appesantiti dal lato del peso in manuali. Ottimi e da non perdere se siete estimatori di Savage Worlds, alcuni però lamentano l’assenza di materiale per Deadlands: signori non possono fare tutto per tutti, anche perché altrimenti poi davvero ci tocca vendere un rene 😀 Pertanto per maggiori dettagli vi rimando qui per il bellissimo articolo di Veronica e per sapere quali demo saranno disponibili al Play. Mentre vi segnalo questo articolo ben fatto  del nostro collega di blog (fatto meglio) Cronache del gatto sul fuoco anche per altri prodotti.

Ash il pianeta morente

Ehi soldato non vuoi che questo pianeta muoia vero? Allora sbrigati e dacci una mano a cacciare l’orda. No non è una supplica, ma un’ordine!

Eleven Aces – Nameless Land

I ragazzi sopravvissuti all’olocausto di Lucca, giungono a noi direttamente al Play portandosi dietro il manuale “Alfieri di Ferro” che vi porterà a fare una conoscenza approfondita della terra post olocausto. Tanti amici saranno pronti a ucci ehm volevo dire a fare la conoscenza con voi e perché no aiutarvi a trovare un comodo giaciglio per la notte eterna che si sa è fredda e irta di pericoli. “Quand’è il mondo a volerti morto e chi ti sta intorno fissa il calare dei tuoi giorni, puoi solo sperare di vivere abbastanza a lungo per veder morire tutti loro.” Passate e date un occhio al manuale, e se non siete convinti so che i ragazzi di Eleven Aces sono molto persuasivi! Maggiori info? Sapete già che dovrete cliccare qui ^_^

shimmmmm

Cioè spero che uno così non lo vogliate far incazzare vero?

Narrativa

Ringrazio Borracci e il suo articolo (ve l’ho già linkato) che ci segnala questa uscita targata Narrativa, che porta alla fiera modenese un gdr incentrato sulle tematiche dell’amore. Curiosi o interessati a come si possa sviluppare un’avventura con queste tematiche? Fermatevi allo stand e fugate i vostri dubbi 😀

Giochi-damore-provvisorio-390x390-500x500

La cover potrebbe non essere questa, ma se il gioco si chiama così per me già questa copertina fa capire di cosa si parla. Bhà non sono io il grafico ^^

 Wyrd Edizioni

Archiviato il capitolo Dragonero, ecco che la Wyrd torna a splendere con la potenza pari all’esplosione di dieci soli (cit. presa dal supereroe della Marvel Sentry) portando in italia a Lucca l’ultima fatica di Monte Cook: Numenera! Al Play quindi oltre ai tavoli Demo potrete trovare in un solo volume, arricchito da bellissime immagini da togliere il fiato ed estremamente evocative, il manuale avventura (che ne contiene tre) de La Spina del Diavolo. Numenera è un gdr che vi consigliamo caldamente.

Devils-Spine-Cover

Ovviamente questa è ancora la cover americana del manuale abbiate pazienza sarà tradotta anche questa 😛

 Alephtar Games

Dopo Gatthluhu, ecco che l’Alephtar riporta ai giusti fasti e ovviamente sul territorio nazionale la 6° edizione di un gdr che in Italia fu portato solo in precedenza da Asterion Press: Runequest! Al Play potrete trovare il manuale anzi i tre manuali che vanno incontro a tutte le esigenze dei giocatori: per esempio chi non vuole e non è interessato alla magia gli bastano solamente due manuali 😀 Per le demo inoltre potrete perfino avere l’onore di essere tenuti al tavolo da un perfetto reduce della guerra di secessione sudista… In realtà quel Master è un collaboratore di Gdr Italia: sto parlando dell’enciclopedico e pistolero Michele Sergio Bellinazzo! Insomma un’altro stand a cui DOVRETE fermarvi.

promozione_runequest_digit-1

Tre tomi per un divertimento mirato e ovviamente una spesa oculata in base alle vostre esigenze.

Urban Heroes

Sempre documentato dall’ottimale articolo del buon Borracci (che vi torno a segnalare) al Play potrete trovare pure il dinamico e supereroistico gdr coi superpoteri, ma che segue le regole della fisica del nostro mondo, di Urban Heroes. Demo, cazzotti e superproblemi saranno all’ordine per i giocatori che vorranno provare le demo di questo gdr, ma signori volete mettere la possibilità di avere questo bellissimo schermo del narratore dove potrete tenere al segreto tutte le vostre malefatte? Ovviamente anche gli appunti segreti 😀 Schermo di Urban Heroes Liamana Umanita

Potevano mancare gli autori di Project H.O.P.E. e di Brass Age? Tenete conto che quest’anno ci sarà il gioco di miniature di Project H.O.P.E., una nuova e rivista espansione (una ristampa in pratica) di Sekai Dai Ichi proprio legata al mondo del loro primo gdr. Altre novità? Ecco vi metto uno stralcio dell’articolo che ci è stato inviato:

[…] in fiera ricomparirà la tanto attesa nuova edizione di “Sekai dai Ichi – I migliori del mondo”, la prima storica espansione del gioco di ruolo Project H.O.P.E. ora aggiornata al regolamento 2.0. Non solo sarà presente un tavolo demo dove provare in anteprima il nuovissimo wargame skirmish War of Wonders, che sempre nel mondo di Project H.O.P.E. è ambientato, tra nazisti e Meta-Umani (ricordiamo il blog del gioco http://war-of-wonders-miniature-game.webnode.it/ e la pagina Facebook www.facebook.com/WoWMG).

Oltre a tutto questo, Limana avrà un ospite d’eccezione al proprio stand, con il quale annuncerà l’inizio di una collaborazione che riguarderà il setting del gioco d’investigazione e di cospirazioni Brass Age. Si tratta dell’autore Matteo Strukul, ideatore del personaggio di Mila, protagonista di romanzi pubblicati per la casa editrice e/o e in corso di traduzione in quindici Paesi. È fondatore del movimento letterario Sugarpulp e direttore artistico dell’omonimo festival che si tiene ogni anno a Padova.

Edit: con una mail giunta ora che porta il numero di correzioni a 8, evitando qualche simpatico commento di gente che voleva che gli annunciassi gdr non ancora tradotti (penso proprio che il prossimo anno questo articolo non lo vedrete o lo lascerò fare a chi ha più pazienza di me), vi avvisiamo che Matteo Strukul sarà presente allo stand Limana Umanita solo nella giornata di Sabato 11 Aprile.

sekai2.0

La copertina di Sekai 2.0

 Giochi Uniti

Sarà presente, come anche a Lucca, presentando ben due manuali, come ci segnala sempre Borracci nel suo ottimo articolo:  l’Atlante degli Imperi del Drago e Guida Pratica alla Società dei Cercatori. Ovviamente Demo e la possibilità di acquistare anche gli altri prodotti della linea di Pathfinder sarà possibile e non temete avranno anche le versioni in inglese se siete dei puristi di questo gioco 😀

pathfinder_atlante_imperi_drago_low

Concludiamo la rapida carrellata di novità, e di segnalazioni ringraziando tutti quelli che ci hanno preceduto e sono stati abbondanemente citati. Per correttezza li torno a ringraziare: in primis Veronica di Gdr Italia, Borracci del Blog ludico Cronache del gatto sul fuoco (attento con questo nome prima o poi ti troverai un animalaro che verrà a romperti le palle), tutte le case editrici che ci hanno contattato affinché il loro prodotto finisse qui sopra o citato negli articoli precedenti. Chi non si trovasse nell’elenco o in quello di Gdr Italia o in quello del Blog Cronache del gatto sul fuoco sarebbe apprezzata la cortesia di mandare una mail o di contattare i vari gestori dell’informazione nerd sparsi nella blogosfera! Suvvia autori di gdr ed editori siamo nel 2015, se volete apparire e volete che le vostre news escano dai follwers della vostra paginetta/forum/sticazzi vari ci sono siti che si occupano, forse anche meglio del nostro, di informare i loro followers come quelli qui già arcicitati finora oppure come:

E questi sono solo alcuni esempi, vi ricordo che ci sono i ragazzi del canale youtube di D.G.I. dove milita anche Quit108 famoso gamers e youtubers italiano, Around the game un valido recensore, giocatore, mimo, conoscitore dell’ambiente gdr nonché amico 😀 Insomma se volete far sapere ai vostri potenziali clienti che ci siete questi sono i portali dove dovrete andare a bussare! Buon Play anche a voi 😀

Annunci

Musha Shugyō: raccolta fondi completata con estremo successo!!!

Banner di Musha Shugyō RPG

Ne avevamo già ampiamente parlato qui, ma il nuovo gioco di ruolo di Luca De Marini del Team di Acchiappasogni non vuole smettere di stupire e lasciarci a bocca aperta. Si perché non solo è estremamente giocattoloso, modulare per chi non intende il primo termine, ma ti permette di rendere e interpretare con il suo regolamento estremamente semplice qualsiasi personaggio del mondo degli arcade, o picchiaduro che dir si voglia. Non ci credete? Allora eccovi qui qualche esempio:

Musha Shugyo - Cactuar

Un omaggio di De Marini a Cactuar (vediamo se indovinate il videogame) e ovviamente all’eccelso gdr di PiGiTinDi 🙂

Musha Shugyo - Megaloman

Non solo videogame picchiaduro, ma anche il famoso e vintage Megaloman si può riprodurre in questo gdr!

Musha Shugyo - Raoh

Eh bhè… Ecco la scheda di un boss sicuramente di fine livello! E che Boss come potrebbe dirvi Rei c’è chi ci ha rimesso le piume a sfidarlo…

Musha Shugyo - Twinzam V Plasma

Volete ricreare sane scazzottate tra mecha come Robot wars? Liberi di poterlo fare 😀

Come potete vedere questo gioco è estremamente versatile. Sarà per questo che la raccolta fondi, non solo è arrivata a 2000 €, ma alla scadenza del progetto ha visto il suo traguardo completato al 251%? Signori alla faccia del completamento… Questo mi ricorda quasi quasi un SCP che fa al caso nostro (se non sapete che è tranquilli la Fondazione potrebbe avervi privato della memoria)! Insomma un trionfo su tutta la linea e oltre a ogni immaginazione. Luca De Marini quindi potrete incontrarlo a Lucca e chiedergli la scatola del gioco e perché no anche un bel autografo!

Complimenti quindi per l’ottima riuscita della raccolta fondi, per la realizzazione di un progetto che doveva essere solo un “giochino” creato in un attimo di tempo libero 😉 e al risultato a cui si è arrivati!

Ora però arriva la sfida “Oltretempina“… Chiediamo direttamente all’autore del gioco di Musha Shugyō, quali sarebbero le statistiche dell’ultima forma del boss finale del videogames di Cadillacs & Dinosaurs: ovvero il famigerato Dottor Fessenden? A Luca De Marini la palla e la risposta alla sfida!

Cadillacs And Dinosaurs

Noi vi lasciamo con i nostri più vivi complimenti a tutto lo staff che ha contribuito al successo di questa raccolta fondi!


La via del guerriero è appena iniziata: Il Progetto Musha Shugyō RPG!

Banner di Musha Shugyō RPG

Sulla piattaforma di raccolta fondi di Ulule è partito il progetto di finanziamento di questo nuovo gioco di ruolo incentrato sulla via del guerriero. Infatti Musha Shugyō tradotto nel nostro idioma italico vuol proprio dire “la via del guerriero”. Questo gdr è creato dagli stessi ragazzi che compongono la collaudata squadra di Destino Oscuro, di cui già vi abbiamo abbondantemente parlato in passato recensendo anche la sua espansione Cielo Cremisi e con interviste pre Fiera di Lucca varie.

Prima di addentrarci all’interno del progetto voglio sottolineare una cosa che a noi sta molto a cuore e teniamo a sottolineare. L’importanza della grafica in un manuale del genere. Visto che Musha Shugyō si rifà a tutti quei picchiaduro da salagiochi come Virtual Fighter, Mortal Kombat, Street Fighter con un regolamento leggero e semplice la grafica e i disegni hanno un ruolo fondamentale in tutto questo. I disegni sono veramente ben fatti, per questo dobbiamo ringraziare per averli resi estremamente evocativi:

  • Davide Quaroni – Illustratore: è nato e vissuto a Pavia, dove ha frequentato studi scientifici nonostante la passione per il disegno ed i fumetti lo seguano fin da piccolo. Ha proseguito gli studi sul disegno e la colorazione digitale, sia da autodidatta che frequentando corsi di illustrazione online; ha tenuto laboratori di disegno e narrazione a fumetti per bambini e ragazzi per il comune di Pavia, ha realizzato copertine e grafiche per album di gruppi musicali e loghi per diverse aziende ed associazioni sportive. Le sue serie a fumetti sono state pubblicate sul sito Shockdom. Davide è uno dei membri fondatori dell’associazione Acchiappasogni, in cui si occupa principalmente della realizzazione di illustrazioni per vari giochi di ruolo.;
  • Alex Irzaqi – Illustratore: Starting his comic debut in 2010 with the title “Dharmaputra Winehsuka”. Published by one of major comic label in Indonesia, Koloni Gramedia. In 2011 his webcomic “Carakan” and “Raibarong” published online at komikoo.com and Makko.co. And In 2013, his work “Excuse Me” granted as The very 1st Winner Award on International Silent Manga audition and adapted into Short Live Action Movie. His current comic project is “Timun” and “Madasastra”. While concerning on his work as Comic Artist, he also do several Art Commision as Freelance Illustrator;
  • Daniele MusashiIllustratore: Daniele Ciciriello, in arte Musashi-son, da sempre appassionato di arte e arti marziali, è oggi fumettista, illustratore e allenatore sportivo di discipline marziali miste e parkour. Diplomato maestro d’arte ha continuato il suo percorso di studi da autodidatta e ha approfondito la conoscenza in diversi campi artistici come la decorazione, la pittura, il disegno digitale, il fumetto etc. Attualmente lavora come artista free-lance in diversi campi artistici e come fumettista con i suoi progetti personali. Di pari passo ha studiato kick boxing e K1, e si è diplomato allenatore, conseguendo il titolo di campione Italiano FIKB a contatto pieno, e da autodidatta si è specializzato nelle arti marziali miste, studiando svariate discipline, dalla muay thai al karate, dal ju-jitsu all’mma, fino al ninjutsu e all’uso di armi varie. Oggi insegna parkour e arti marziali presso L’ExFadda di San vito e collabora con l’Associazione Giocartacli nelle scuole elementari e medie;
  • Daniele Orlandini – Illustratore: Nato nel 1992, Daniele Orlandini ha iniziato a studiare arte, soprattutto fumetti, nel 2011 presso la Scuola Internazionale di Comics di Reggio Emilia. Si è laureato nel giugno 2014, e sta ancora lavorando come illustratore freelance. Il suo lavoro prima di entrare l’incredibile progetto “Musha Shugyo RPG” :
    – nel 2013 ha lavorato come assistente di ombreggiatura per il graphic novel del grande Roberto Baldazzini “L’inverno di Diego”, a cura di The Box
    – nel 2014 ha illustrato la copertina del libro “Un Morto Che Cammina”, scritto da Elios Tigrane, membro di “Demiurghi”, un’associazione di talentuosi artisti e scrittori italiani.
    Ha realizzato un paio di illustrazioni per “Cielo Cremisi RPG”, Ambientazione per il GDR Destino Oscuro prodotto da Acchiappasogni Studio;

Eccovi qualche esempio tratto dalla pagina di F.B. del gdr e diteci cosa ne pensate:

Un bella dinamica estremamente significativa

Un punk del mondo di Mad Max..

Disegni che sicuramente hanno il merito di essere non solo evocativi, ma che sono azzeccatissimi nel contesto e nel rendere l’idea che l’autore, il perfido De Marini, vuole dare a chi si approccia a questo gioco. Inizialmente Musha Shugyō doveva essere semplicemente un progetto col quale ingannare il tempo, infatti era prevista la possibilità di gioco singolo che ci evoca immediatamente alla memoria i vecchi Libri Game come quelli della collana di Lupo Solitario con la scheda del pg che è il segnalibro e i numeri incisi del d6 sui lati di una matita! Poi De Marini e lo staff di Acchiappasogni si sono convinti e hanno ampliato le modalità di gioco.

Quali sono? Allora Musha Shugyō ha le seguenti modalità:

  • Gioco in solitario;
  • Uno contro uno in una epica gara;
  • Modalità torneo, uhm il torneo tenkaichi vi dice nulla?
  • Modalità storia / ambientazione delle più tradizionali e tipiche di un gdr.

Non è finita qui però! C’è la possibilità di giocare anche in modalità gioco da tavolo, dove l’interpretazione viene accantonata e diventa un vero e proprio picchiaduro come quelli delle salegiochi o degli emulatori per pc, per coloro che non sono ehm così vintage da aver avuto la fortuna di averci giocato in piedi…

Il progetto di raccolta fondi è partito solamente il 9 settembre e ha come primo obbiettivo la raccolta di 2.000 €, il bello è che siamo appena al 12 di Settembre e udite udite la raccolta fondi è arrivata già al 69%! Sarà la grafica, la semplicità del regolamento che sfrutta, come già scritto in precedenza, solamente il d6 o altri particolari alchimie (come la possibilità di giocarci in molteplici salse) fatto stà che siamo oltre la metà in pochissimo tempo.

Ovviamente sarà possibile, se la raccolta procede di questo passo sbloccare gli step successivi che contemplano il gioco in scatola come tradizione vuole, rimandandoci al pensiero in primis alla scatola rossa, Druid e perfino Lex Arcana! Che dire il gioco è veramente semplice giocabile e fruibile da tutti, e noi ci auguriamo che la raccolta continui su questi livelli!

Forza ragazzi!

Banner immerso nella vegetazione


Lucca Comics & Games 2013 giro di boa!

lo ammetto: ci sono così tante news ultimamente che se uno riesce a starci dietro solo se è un nerd allo stadio finale oppure inevitabilmente qualcosa è destino che si perda per strada. Si perché chi è che sa esattamente solo in campo gdr cosa esce quest’anno? Immagino siate veramente in pochi… Quindi eccovi una carellata di info che spero troviate utile e stimolante. Non saranno discorsi approfonditi o estremamente dettagliati, ma mi limiterò proprio a un mero elenco per uscite! Siete pronti? Via…

P.s.: il post è lungo se usate il tasto Trova e leggete solo quello che vi interessa farete prima! In grassetto tutti i gdr e le case editrici di cui sono a conoscenza.

Sine Requie – Asterion:

Esce il manuale d’ambientazione America… Si lo sappiamo direte in coro voi, altri aggiungeranno un bel “era ora”, altri un deciso “chi se ne frega”, ma come sempre se non si fanno le cose in grande in casa Sine, una leggenda metropolitana annuncia che la Mano Diabolica ucciderà gli autori mentre mangiano! Volete sapere perché?

Sono 10 anni di Sine questo Lucca, quindi eccovi in successione cosa hanno elaborato autori ed editore:

Miniatura 10 anni di Sine Requie

Una miniatura di Simon in una tiratura di soli 100 pezzi! Il “prezzo” sulla pagina di Facebook di tale opera dovrebbe essere sui 10€, prima di vendervi però un rene aspettiamo conferme ufficiali.

Bollino del decennale

Sarà disponibile un manuale base (il regolamento per chi non lo sapesse) con in copertina il bollino che lo contraddistingue come il manuale del decennale. Non è una versione sparticolare: gli autori ci segnalano che è una ristampa impreziosita dal “bollino” e quindi aperta sia a chi non possiede ancora una copia base oppure per chi lo vuole da collezione. Si dice che sia ottimo anche per pareggiare tavolini traballanti… Indagheremo!

Pensate che sia finito tutto qui? E no leggetevi quello che Asterion ha scritto sulla loro home page riguardante il manuale di America:

“Il 6 Giugno 1944 i Morti trascinarono il mondo nel più oscuro degli inferni. Nel Giorno dei Tre Soli New York e Washington D.C. vennero rase al suolo dalla potenza delle bombe atomiche.

Adesso è il 1957, grazie al Butoprofene Acilato l’incubo dei Morti Affamati è solo un lontano ricordo. Gli Stati Uniti d’America stanno entrando in una nuova era di pace, benessere e sicurezza. Eppure qualcuno percepisce una realtà diversa.

In alcune zone il Sud sta risorgendo, sotto il controllo dei bianchi cappucci del Klu Klux Klan mentre nella Città Libera di New Orleans culture diverse si mischiano e si inchinano alla magia del Vudù, creatrice di Zombi. Il resto dell’America è un luogo devastato, selvaggio e ricco di misteri, dove i Radioattivi portano violenza e morte, e dove creature senza nome marciano senza sosta”.

Non è finita qui:

Copertina di Usa

Copertina del manuale che troverete a Lucca. Credo che ogni riferimento ad Hazard sia impossibile…

Illustrazione di A.D. Amico per Sine Requie U.S.A.

Cosa aspettate a prenderlo? Quello che vi è stato fatto vedere finora non basta? Bah spero che Fremmen vi porti a casa sua per il pasticcino delle 17.00!

Anime e Sangue – Raven Distribution:

Pensavate che in pentola ci fosse solo lo schermo del master? No stigrancazzi, il Curte e il Pet (un duo malefico secondo solo al Curte e al Leo) hanno sfornato anche lo scrigno del giocatore… Come non sapete che è? Correte a questo annuncio e leggetevi cosa dovrete comprare in più quest’anno a lucca! Per quelli troppo pigri noi dell’Oltretempo vi postiamo le immagini tiè…

Anime & Sangue Scrigno del giocatore

Si un mazzo con le magie dei colori in formato carte… Ehm sia da collezione che per i vostri giocatori dalle manine unticce di patatine! Ovviamente ci sono sia quelle del manuale base, quelle dell’acciaio e nuove magie bicolor. Purtroppo Viola, Arancione e Spirito non ci sono.

Schermo AeS

Schermo del master tanto atteso, quanto senza le tette promesse dal Curte sul forum di A&S. Vergogna, ci hai illuso! -_- *

Schermo del Master di A&S

Se lo fa davvero ne prendo tre per giocarci al buio! Hahahahaha

* Refuso e modifica: Il Curte in tutta la sua bontà ci ha reso noto che quanto qui sopra riportato non è vero. Ebbene l’immagine troppo piccola (quella postata sul sito della Raven) mi ha tratto in ultra inganno. Per farmi perdonare posterò quello che il Buon Curte ci aveva promesso sul forum di A&S e mi ha passato per far vedere che lui le promesse le mantiene:

Le tette promesse!

Licantropi l’apocalisse – Raven Distribution

Non l’avete prenotato? Non preoccupatevi e non mettetevi a rosicare come castori nella valle del legno, come è successo l’anno scorso per il manuale del ventennale di Vampiri la Masquerade uscirà in edizione normale anche questo! Ci sono novità? Ci sono spoiler interessanti nuovi? No solo qualche immagine per farvi capire che prodotto sta per arrivare a Lucca:

Immagine di Werewolf Incazzato nero Foto di gruppo

Destino Oscuro – Team Acchiappasogni:

Il Team Acchiappasogni quest’anno porta il Buio di Etherna un manuale che vi permetterà di espandere ulteriormente l’universo di Destino Oscuro e qui affronterete mostri e giganti di taglia veramente grande. Ho scritto grande? Mi son sbagliato sono grossi per davvero…

Copertina Il Buio di Etherna

Non solo vi consiglio di andare a questo articolo in quanto lì potrete trovare anche una utilissima mappa nella quale potrete trovare non solo questo nuova ambientazione, ma anche tutto il materiale targato Acchiappasogni:

Il Buio di Etherna: la nuova Ambientazione per il GDR Destino Oscuro, che vi porterà nel tetro mondo di Etherna, a migliaia di anni luce dalla Terra, là dove i Mostri sono giunti dal Buio che si è abbattuto sul pianeta attraverso un Cancello Spazio Dimensionale ormai dimenticato. Manuale di 180 pagine A4, cartonato, pagine patinate in grigi ma con 10 illustrazioni doppia pagina a colori (una per capitolo)!

Destino Oscuro, Riedizione 2013: un nuovo manuale riveduto e corretto, in cui molte regole sono presentate in maniera più succinta e schematica ma anche più comprensibile. Contiene anche i nuovi capitoli delle Ambientazioni e dei Personaggi non Giocanti, nonché tutti i bugfix usciti gratuitamente durante l’anno!

Cielo Cremisi, Riedizione 2013: edizione riveduta e corretta, con alcuni contenuti extra relativi alla gestione delle creature magiche;

Cinque Anime, il fumetto ispirato alle avventure vissute dai personaggi della nostra prima demo arriva al secondo numero!

Come Quando Fai Parole: il mazzo di carte alfabetico di Acchiappasogni torna pronto a stupirvi con nuovi giochi!

Queste quindi le novità che saranno presenti allo stand. Inoltre sarà possibile giocare a tante nuove Avventure ambientate sia nell’ambientazione di Cielo Cremisi che per il Buio di Etherna! Il Team di Acchiappasogni vi aspettia per divertirvi insieme a loro.

Mini G4m3s Studio – Autori Cialtroni:

Qui signori quello che potevo dirvi l’ho già annunciato qui e qui. Ma ovviamente non è ancora finita, si perché sulla loro pagina di Facebook eccovi l’annuncio con il quale gli Autori Cialtroni chiamano a raccolta i loro followers chiedendogli una mano:

Cari amici Cialtroni;
come sapete anche quest’anno saremo a Lucca Comics & Games con il nostro stand. Ma abbiamo bisogno di voi per diffondere la cialtroneria!
Ci sono tra voi donne ed uomini volenterosi che se la sentono di aiutarci a distribuire i nostri volantini in fiera? Possiamo ricompensarvi facendovi avere a prezzo ridotto degli abbonamenti 4 giorni (o dei biglietti singoli).
Lo sappiamo è poco, ma quando saremo una multinazionale ricchissima ci ricorderemo di voi. Se siete interessati contattateci entro il 26 ottobre alla mail info@minig4m3s.com

Inoltre vi ricordo che se volete prenotare le vostre preziose copie dei manuali di quest’anno dovete mandare un’email sempre a quell’indirizzo quindi fatevi sotto! Non è un invito ma un ordine Arrr!

Brass Age – Limana Umanita:

Cosa dire e segnalarvi di questo gioco di ruolo ambientato in piena epoca vittoriana? I ragazzi della Limana ci hanno messo la faccia. Si perché hanno creato perfino un video per il lancio di questo gioco di ruolo con loro stessi come protagonisti… Un’idea veramente divertente e che vi immergerà molto di più nelle atmosfere che regnano in questo particolare gioco. Non vi rimane che guardatevelo!

Come se non bastasse quelli dell’Isola di Illyon hanno intervistato gli autori, e se siete interessati la potete trovare qui.

Drago Nero – Wyrd Edizioni su licenza Sergio Bonelli Editore

Drago Nero Gdr

E questo gioco di ruolo? Dopo Nathan Never, Martin Mystère, Dylan Dog è la volta di un’altro albo a fumetti diventare gioco di ruolo presso la casa delle nuvole parlanti di Milano. Cos’è? Di cosa tratta? Si tratta del fumetto tratto dalla nuova serie di albi di Drago Nero un fantasy che sta uscendo in questi mesi nelle edicole del suolo italico. Il regolamento è quello di Pathfinder e lo si può notare dallo stemma Wyrd che campeggia in piccolo sotto ai piedi del grosso orco dell’immagine.

La versione speciale edita per la fiera lucchese ci sarà la mappa dell’Erondàr a colori (il continente dove si svolgono le avventure del fumetto), in più ci sarà un set di dadi in omaggio, una stampa di Pagliarani o Olivares (i due disegnatori che hanno illustrato il manaule) in omaggio, firmata anche dagli autori, e il numero zero di Dragonero! La formula quindi sarà questa: “scatola + manuale base + mappa + stampa + set di dadi + numero zero”, il tutto a 49,90. Ovviamente molti si staranno chiedendo: che differenze ci sono col regolamento standard di Pathfinder? Sia mai che noi non vi elenchiamo anche queste…

  1. Razze. Si introducono le razze giocanti di Dragonero. Esse si differenziano per molti aspetti da quelle standard di Pathfinder, ad esempio i nani, altre sono completamente nuove, come ad esempio ghoul e giganti.
  2. Classi. Le classi sono state ridisegnate per il mondo di Dragonero. Molte classi standard semplicemente non ci sono, ad esempio i bardi (o almeno per ora), mentre molte altre, come il guerriero sono completamente diverse, infine alcune, come il sicario, sono nuove. Le meccaniche dei poteri e privilegi di classe sono diverse. Poteri e privilegi in molti casi si attivano e possono essere utilizzati in base al livello e a quello che il personaggio compie durante gli incontri.
  3. Abilità. Sostanzialmente sono simili a quelle standard, sebbene abbiano una progressione leggermente diversa, ed alcune siano del tutto nuove.
  4. Talenti. Qui le variazioni sono notevoli. I talenti sono strutturati per lo più in maestrie e non in talenti migliorati separati.
  5. Magia. La magia e gli oggetti magici sono molto diversi. I dettagli sono molteplici. Ad esempio gli oggetti magici hanno vantaggi e svantaggi quando si usano, mentre la magia è strutturata in modo che un incantesimo possa essere lanciato a diversi gradi di maestria, si possa sovraccaricare per lanciarlo ad un grado più alto, ma nel farlo si possono subire delle conseguenze.

Questo solo in linea generale….

Dungeon World – Narrativa:

DungenWorld-Cover

Il primo gioco che ha importato la “roccaltafondi” attraverso siti come Ulele (sito di raccolta di risorse in rete) anche in Italia. Un gioco che ha fatto molto parlare di se, tanto nel bene quanto nel male. Speriamo che prima del suo arrivo ufficiale sulle bancarelle di Lucca venga almeno tradotto in maniera migliore di quanto fatto vedere nelle preview.

Se volete maggiori informazioni non vi rimane che andare:

qui per vedere la raccolta fondi (già completata ma ci sono ottimi spoiler se non ne avete ancora sentito parlare);

qui per la recensione di Kisiugi su GdrItalia;

Inoltre Claudio Salvalaggio su Facebook, per la precisione qui, mi ha gentilmente fatto notare che non ci sarà solo DW a Lucca sugli scafali di Narrativa, ma anche un altro prodotto ovvero Psi*Run (si scrive esattamente così con l’apostrofo tra le due parole). Cos’è questo gioco? Direttamente dalla loro pagina eccovi la descrizione:

PSI*RUN è un gioco che parla di amnesie e poteri psichici.

Tutte le partite partono con un “incidente” nel quale i prigionieri ritrovano un insperata libertà E poi è una fuga a rotta di collo dall’organizzazione che li aveva fatti prigionieri (presumibilmente proprio a causa dei loro poteri).

Nel frattempo, ovviamente, c’è anche il problema di recuperare i ricordi…

PsiRun pesca a piene mani dall’immaginario di Heroes, degli X-man, dei Nuovi Mutanti e dai supereroi in genere. Ma anche da parecchi manga che usano le stesse atmosfere, come Xenon Heavy Metal Warrior eMay.

Ma non è tutto qui. L’edizione italiana ha preso il gioco e l’ha messo in una scatola, con tutto il materiale necessario per giocare: 4 tabelloni e 56 segnalini!!

Logo-psirun-1

Bene spero di esservi stato utile.

Novità della Coyote Press:

1. Hakura, un personaggio per il gioco Girl x Boy, che verrà REGALATO allo stand dell’editore

2. Calipso & Odisseo, un gioco per 2 persone scritto da Carlo Antonioli. Un gioco che parla di amore, disperazione, guerra attraverso le tematiche del viaggio e del racconto. C&O si inserisce nel filone della linea Play Away per due giocatori. Rievoca il mito omerico, dove un giocatore prende i panni di uno sconfitto e depresso “Odisseo” e l’altro quelli di una apprensiva e innamorata “Calipso”.

3. Mars Colony. Anche questo è un gioco per 2 persone: una che interpreta Kelly Perkins, l’altra che interpreta una colonia umana su Marte ormai allo stremo, insidiata da mille problemi. La Coalizione Terrestre sta tenendo all’oscuro alla popolazione i fallimenti della missione marziana e ha inviato Kelly Perkins come esperta incaricata di raddrizzare l’esito della missione.

4. The Final Girl. Questa volta si tratta di un gioco per un gruppo più ampio (3, 6 giocatori) e si ispira ai film horror-slasher. Permette di creare storie dove un gruppo di persone vengono uccise, una a una, da un assassino o un mostro e dove alla fine rimane un solo sopravvissuto che si scontrerà nel finale con la creatura maligna.

5. 3:16 Carneficina tra le Stelle. Il piatto forte di questa fiera di Lucca per Coyote! Un bellissimo gioco che vi porterà nello spazio a massacrare orde di perfidi alieni. Uno dei giochi più divertenti degli ultimi tempi! Un sistema di gioco facile, veloce ed assolutamente focalizzato verso un unico obiettivo: fare a pezzi qualsiasi forma di vita non umana!

per trovare questi manuali, basta andare allo stand di Coyote Press:

– Allo stand A-504 nel padiglione Games di Lucca per tutti i giorni di fiera (31/10 e 1-3/11)
– All’Indie GDR Palace (in coppia con Narrattiva) al San Luca hotel, il sabato e domenica (2-3/11)

(Info presa e rubata da GdrItalia… Grazie Merlino666…)

Al momento vi segnaliamo questi, domani o prima di Lucca provvederemo a segnalarvene altri…


A Lucca Comics & Games 2013

Salve a tutti i nostri soci e followers, oggi continuiamo le segnalazioni dei giochi di ruolo che potrete tranquillamente trovare e comprare a Lucca per l’edizione del Comics & Games 2013. Iniziamo ricordandovi che se vi siete persi l’articolo di ieri potrete trovarlo comodamente qui.

Bene iniziamo l’articolo parlando della nuova ambientazione per il manuale base di Destino Oscuro edito dai ragazzi del Team di Acchiappasogni: “il Buio di Etherna“. Dopo Cielo Cremisi, quest’anno per la kermesse lucchese presenteranno questa nuova ambientazione tutta incentrata su un mondo buio, nel quale sembra che per gli esseri viventi che lo popolano ci possa essere solo buio e freddo. Un mondo in cui la sopravvivenza è minacciata anche dalla presenza di mostri enormi! Andiamo con ordine e citando direttamente dal loro sito vi proponiamo la presentazione:

Benvenuti nel tetro mondo di Etherna, un pianeta lontano miliardi di anni luce dalla Terra: “il Buio di Etherna” è un Gioco di Ruolo di Acchiappasogni, una nuova Ambientazione per Destino Oscuro che verrà presto rilasciata in formato PDF gratuitamente e vedrà la luce in formato cartaceo in occasione di Lucca Comics and Games 2013.

L’era dei viaggi spaziali giunse in fine a termine, i Milthra costrinsero la specie umana a chiudere i Cancelli Spazio Dimensionali ed i Fayar poterono tornare alla loro vita ordinaria… sopportando la presenza degli Alieni membri della Federazione Interstellare sul loro pianeta.

Un giorno, tuttavia, uno dei Cancelli SD si riaprì, vorticò su sé stesso formando un buco nero e ne fuoriuscì un Cristallo dal colore della fuliggine. Quella cosa si abbatté su Etherna e, quando attraversò l’atmosfera, venne avvolta da un denso fumo nero tempestoso. Infinite piccole masse di energia nera fuoriuscirono dal fumo e fu così che iniziò la Pioggia Nera.

Etherna venne completamente invasa dalle tenebre, ci furono lunghi momenti di terrore e di smarrimento tra i Fayar e gli Alieni. Poi ci si rese conto che nelle tenebre si muoveva qualcosa, non eravamo più soli. Tutte le forme di vita del Pianeta vennero annientate nei primi giorni di buio, poi le tenebre si diradarono ed ammassarono nel cielo, formando spaventose nuvole nere tempestose rigonfie di creature indescrivibili…

Al ritirarsi del fumo nero, Etherna era ormai invasa dai Mostri. Si tratta di creature di tutte le dimensioni, dai più piccoli a quelli di proporzioni titaniche. Il loro unico scopo sembra essere quello di nutrirsi di ogni creatura vivente presente sul Pianeta. A parte questo, scolpiscono le montagne, modificano l’orografia, creano effigi grottesche di sé stessi, edificano ciclopiche città senza uno scopo apparente, per poi riunchiudercisi dentro.

E corrompono l’animo dei Fayar e degli Alieni, tramite sogni spaventosi. Generano Cultisti, altri Mostri. Solo poche città circondate da altissime mura si sono salvate. All’interno di queste isole di speranza, quel che resta della popolazione di Etherna lotta per sopravvivere, esplorare, cercare di comprendere cosa siano gli spaventosi Mostri… senza sapere se ci sia veramente una ritornare a vivere liberi per le Lande Dannate che, una volta, erano verdi e floridi terre coltivabili.

Robot vs MonsterImmaginatevi quindi un mondo buio, la luce del sole non splende più e i vostri punti di riferimento vengono giorno dopo giorno infranti da creature il cui unico scopo è quello di massacrare ogni forma di vita. Combattere o morire questa è la parola chiave per i sopravvissuti, i quali muniti di enormi corazze robotiche ogni giorno combattono questi mostri generati dal Buio per dare una speranza a tutti quelli che sono sopravvissuti.

Corazze e robot giganti, mostri che uccidono tutto quello che si muove, questa volta l’ambientazione presentata è di quelle che propone combattimenti su scale molto ampie, e ha tutti gli ingredienti per rappresentare il sogno di tutti quei giocatori di ruolo che amano questo genere di combattimenti, dai chi di voi non ha mai sognato di prendere a mazzate un gigante potendo essere al suo livello? Sicuramente una di quelle ambientazioni da non lasciarsi perdere! Non ne siete convinti, grazie all’autorizzazione ricevuta da uno degli autori possiamo farvi vedere delle altre immagini di questo gioco, quindi ringraziamo Luca De Marini per la disponibilità avuta nei nostri confronti!

Carovana Esploratori Combattimento tra mostri

E non è finita qui, a Lucca potrete trovare finalmente anche il gioco di ruolo vincitore dello Speed Up 2013 di Empoli, che alla kermesse lucchese presenteranno ufficialmente il loro manuale ufficiale! Stiamo parlando di Nameless Land, un gioco ambientato in un futuro apocalittico, dove i sopravvissuti devono fare i conti quotidianamente con bande di mutanti, deserto e trovare cibo e risorse tra cumuli di immondizia.

cover del gioco

Questo gioco è estremamente particolare perché al suo interno prevede che i giocatori abbiano la possibilità di crearsi qualsiasi cosa possa essere loro utile per sopravvivere in questo ambiente ostile, ogni cosa ha una sua funzione e come può essere riassemblato! Solo questo particolare, frutto di un lungo lavoro di ricerca e strutturazione fa capire quanta cura abbiano infuso gli autori in questo manuale. Se volete conoscere particolari in più su questo gioco vi rimandiamo alla recensione che ne è stata fatta su GdrItalia e l’actual play che ha redatto Chiodo uno dei nostri soci dopo averci giocato a Empoli che potete trovare qui.

Dal loro sito vi segnaliamo anche che:

Al nostro stand sarà disponibile il primo numero della rivista ufficiale di Nameless Land che, oltre a racchiudere “gadget” aggiuntivi al gioco, ampliamenti, storie inedite e un’avventura già pronta per essere giocata, conterrà curiosità sul mondo e sulla realtà post-apocalittica, oltre a notizie inerenti ad altri GDR di stampo italiano.

Per il momento dobbiamo ancora approfondire i dettagli riguardanti la nostra partecipazione (ad esempio se sarà possibile o meno far provare gratuitamente il gioco agli interessati, come ormai abbiamo già avuto occasione di fare in varie fiere e fumetterie) e in quali stand sarà disponibile il nostro manuale. Vi basterà comunque rimanere aggiornati e seguire tutte le news inerenti all’evento qui sul nostro blog o sulla nostra pagina Facebook.

Grazie a tutti per il vostro sostegno e interesse e non mancheremo di tenervi aggiornati su tutti gli sviluppi dell’arrivo del mondo del post-apocalisse! Ciao e buona serata a tutti voi!

Volete sapere dove saranno i ragazzi di Nameless Land a Lucca? Direttamente dal loro sito eccovi il link dove sarà situato il loro stand.

Ancora una volta vi invitiamo a segnalarci se avete dei giochi di ruolo che usciranno per Lucca Comics & Games 2013!