Non smettere mai di giocare!

Giocatori improponibili: “Mr. Google”

Salve a tutti i nostri soci e anche ai nostri vari followers! Oggi voglio dare una mano al blog di LegaleMalvagio nel classificare le varie tipologie di giocatori che voi Dungeon Master potreste incontrare nella vostra vita costellata di partite ai più svariati giochi di ruolo.

Il progetto di LegaleMalvagio è lodevole, tanto che qui potrete trovare tutte le tipologie di giocatore che al momento è riuscito a classificare. Spero, almeno per lui, che non abbia ancora incontrato quello che più di ogni altro merita la cancellazione totale perfino dall’esistenza: prendete il libro dei nomi, con un paio di forbici dalla punta NON arrotondata ritagliate lo spazio che occupa il suo nome, gli date fuoco con 20€ di benzina, aspiratene le ceneri e spedite aspirapolvere + ceneri al centro di un buco nero…

Come mai tanto odio? Personalmente questa tipologia di giocatore proprio la detesto sto parlando dei temibili “Mr Google“…

Colui che fa l'indovino

Quante volte vi siete detti come gruppo: “la prossima volta giochiamo al gdr XYZ così lo proviamo?”. Bene non fate questo errore altrimenti il “vostro” Mr Google si attiverà come una molla o come una squadra di mamme a cui è stato detto che il loro idolo Robert Douglas Thomas Pattinson (al secolo il vampiro figlio di Trilli della Disney) è in zona! Molti possono cadere nell’errore di considerare Mr Google come un appassionato di questo passatempo che per non passare per perfetto ignorante si documenta cercando almeno di essere in questo modo d’aiuto al Master nel realizzare le schede. In realtà l’infingardo non aspetta altro che sentirsi dire frasi del tipo:

<< Domani iniziamo un gioco nuovo >>

<< Dalla prossima sessione userò anche questo nuovo manuale! >>

<< Vi vorrei presentare questa nuova regola… >>

Mai usare parole come “nuova” o “mai visto/usato” perché aiutandosi con la sua moderna sfera di cristallo (internet portami via con te),  cercherà in rete ogni informazione, ma anche ogni controinformazione! I veri Mr Google non si soffermano su una sola recensione positiva o negativa, ma le leggono tutte anche quelle in palese contraddizione. Spulciano ogni forum, da quello della casa produttrice a quello di Nonna Pina che c’ha il nipote che sfrutta un angoletto del server per parlare con i suoi amici… Cerca ogni brandello di informazione e non di rado fa domande stronze o cretine (magari aprendo pure dei flame a cui però non è interessato) per avere più informazioni da utilizzare a suo uso e consumo.

Qui viene il bello (o il brutto se siete dei DM)! Il perfetto Mr Google col cazzo che si limita durante la sessione a farsi bello con le frasi prese dalla sua spasmodica ricerca internettiana, no! Lui deve cacare e avere l’attenzione sulla sua persona esponendo un simposio su come questo gioco faccia “cagare a spruzzi, ma abbia cose carine come il fattore A e C, ma non tenga conto della supercazzola tutta a mancina me la svigolo, tenendo conto però che il regolamento si rifà ai primi del ‘900!“. Si mischia tutte le nozioni apprese in un unica colossale marea di stronzate con le quali rende pressoché impossibile:

  • per il Master spiegare il nuovo manuale / gioco perché Mr Google deve finire di elencare le varie googlate eseguite;
  • agli altri di finire la creazione della scheda perché tra pregi e difetti e tra quello che espone il Master e Mr Google non si capisce più una fava;
  • riuscire a fare la scheda e a giocare in una sola sessione.

Da notare che se per caso il DM ha i coglioni quadrati e riesce a fare schede e si inizia la sessione, sappiate che Mr Google romperà i coglioni durante la sessione, magari facendo un personaggio che non c’entra un cazzo con quanto esposto finora, al solo scopo di dimostrare che quanto da lui raccolto dalle sue notti insonni è tutto vero!

Effettiva pericolosità:

Mr Google è il prodotto degli anni 90, da quando cioè la rete Internet è entrata nel suo massimo splendore e nel suo apice portando benefici e problemi come questa entità. La si può sconfiggere molto facilmente allontanandolo dal gruppo dopo o prima che abbia rotto troppo gli altri o senza dirgli cosa si fa la volta dopo. Attenzione Mr Google è infido di natura, subito appare come una persona che gli piace informarsi, ma pian piano si trasforma in una persona che pretende di avere la verità in tasca, perché l’ha letto in internet! State attenti quindi…

2 Risposte

  1. Mr. Google! Che possa perire nelle fiamme sempiterne!
    Che peste lo colga!
    E anche la cacca brutta!

    Mi piace

    25 giugno 2013 alle 13:55

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...